Buonanotte! a domani dalle 8.00

Pagamento sicuro

Il nostro pagamento sicuro con Paypal

Paypal è un mezzo sicuro per l’invio di denaro, perché è uno dei pochi servizi con il quale è possibile pagare senza condividere i dati della carta di credito o bancomat.
Ed è proprio per questo che milioni di persone ogni giorno utilizzano Paypal per inviare denaro in maniera sicura.
Ad oggi però ci sono ancora molti utenti che si interrogano sulla sicurezza di questo servizio; è vero che Paypal è sicuro o è solamente un modo per attrarre gli utenti? Di seguito trovate una risposta dettagliata a questa domanda, ma intanto vi confermiamo che sì, Paypal è un servizio sicuro.
PayPal è uno dei metodi di pagamento più utilizzati in tutto il mondo, specialmente per effettuare acquisti online, tramite siti di e-commerce come eBay, Aliexpress e tanti altri ancora.
Molti sono i siti che permettono di pagare con carta PayPal per effettuare gli acquisti online. Molte piattaforme offrono anche delle spese inferiori per i clienti che pagano in questo modo (un esempio sono i siti per prenotare i voli).
Proprio per la sua sicurezza il metodo di pagamento è stato scelto non solo da molti utenti, ma è anche stato inserito tra le metodologie di pagamento di molti siti.
La domanda a questo punto è: cosa rende PayPal sicuro?
Innanzitutto, questo sistema consente di effettuare acquisti su Internet senza fornire dati finanziari, come il numero di conto o della carta di credito. Al momento del pagamento, infatti, occorre eseguire il login con il nome utente (ovvero l’indirizzo e-mail associato al conto PayPal) e la password per confermare l’operazione, terminata la quale si viene reindirizzati alla pagina precedente.
Non si dovranno quindi fornire gli estremi del proprio conto corrente e incorrere in spiacevoli inconvenienti. In questo modo il sistema di pagamento risulta più sicuro anche di una prepagata, dal momento che non vengono forniti o dati bancari, ma i siti hanno la garanzia che i soldi siano presenti sulla carta.
Inoltre, PayPal protegge gli acquirenti grazie alle misure di sicurezza introdotte per ridurre il rischio di truffe: acquistando un oggetto su eBay, ad esempio, e associando PayPal come metodo di pagamento, si ha diritto ad un rimborso, se si è in grado di dimostrare di aver ricevuto un oggetto diverso dal previsto o di non aver ricevuto nulla.